giancarlo e katia sposi

giancarlo e katia sposi
2 luglio 2014

sabato 29 giugno 2013

Comunicato

Amici comunico con immenso piacere che il poeta Giuseppe Romano di Malcesine ( mio cognato ) ha partecipato al premio Nazionale di poesia Caffè Letterario Convivio 2013 a Caltagirone provincia di Catania, dove ha vinto il 2° posto per la categoria " inediti italiani" con la poesia  PARLARTI D'AMORE. Auguri Pino per questo nuovo premio. Di seguito una breve cronaca della manifestazione.

Il poeta G. Romano mentre riceve il premio

Il poeta mentre recita la poesia 

 
A sx La Presidente del concorso Giusi Contrafatto

martedì 11 giugno 2013

Chiesa di S. Ciro in Maredolce

La Chiesa di S. Ciro  è il biglietto da visita di Palermo ai visitatori che si apprestano ad entrarvi. Arrivando dall'autostrada PA-CT, infatti, è impossibile che quella imponente struttura posta alle falde di Monte Grifone, quasi sotto la grotta degli elefanti preistorici, passi inosservata.
Purtroppo i tempi colpevolmente biblici della burocrazia da oltre un quarto di secolo mantengono il fatiscente edificio, ormai sottratto al culto, in stato di permanente restauro.
Il luogo, al tempo di Ruggero II, ospitava un laghetto (per la vulgata "maredolce"), del quale, in mezzo alla folta vegetazione, si intravedono le arcate della sorgente. Con l'avvento del cristianesimo quell'area passò da spazio consacrato a Cerere a sede di raccoglimento dei fedeli a Roma. Nel 1656 fu eretta la prima Cappella ad opera del sacerdote Girolamo Matranga. Circa un secolo dopo fu realizzata la Chiesa su impulso della Congregazione di San Ciro. Nel tempo l'incuria e gli scavi per opere viarie ne hanno compromesso la stabilità con conseguente crollo di un angolo dell'abside, di un tratto del tetto e dei muri che chiudevano la parte destra. Negli anni '80 le preposte Autorità hanno provveduto a mettere in sicurezza la struttura ed a i ricostruire le parti mancanti. La Chiesa è rigorosamente chiusa ai potenziali visitatori.
 


















lunedì 3 giugno 2013

Hai bisogno di Pace?

Il GAM ( Gruppo di Appoggio Missionario ) di Palermo di cui fa parte anche mio figlio Giancarlo ha organizzato nel mese di Gennaio un incontro religioso che si è svolto nel Teatro Politeama Garibaldi a Palermo. Il gruppo composto da volenterosi volontari capitanati da suor Chiara, sempre in prima linea nell'organizzare svariate iniziative religiose e non, con pazienza certosina in prossimità delle feste natalizie, ha invitato una per una tutte le persone che incontravano in città, con una lettera molto elegante riservata e sigillata " Per te ". Nel corso dell'incontro è stato presentato uno spettacolo curato e diretto dall'artista Claudia Koll, che poi ci ha parlato della sua esperienza di fede. I giovani che hanno realizzato lo spettacolo fanno parte della scuola di teatro " Star Rose Accademy " di Roma con l'assistenza diretta dell'artista. La manifestazione ha avuto un notevole successo di pubblico, incuriosito sia dalla presenza della Koll sia dal tema della rappresentazione che riguardava la parabola del figliol prodigo. Nei giorni successivi altri incontri si sono svolti a Cefalù, e con cadenza mensile si svolgono ancora adesso incontri del Gam nel convento delle suore Francescane Minori di Palermo.

I presentatori Suor Rachele, Claudia, Enrico e Maria
 L'artista Claudia Koll
Alcuni momenti dello spettacolo







I giovani artisti al completo
 Il numeroso pubblico

 La Koll con Giancarlo ( mio figlio )
I ragazzi dopo lo spettacolo 

Si ringraziano tutte le persone coinvolte nella riuscita della manifestazione che sono tantissime.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...