giancarlo e katia sposi

giancarlo e katia sposi
2 luglio 2014

martedì 28 febbraio 2012

Documentazione

Un polmone verde di 280mila metri quadri, con 13mila metri quadri di prato, aree attrezzate per i giochi, lo sport e il relax, un laghetto e un anfiteatro: è il nuovo parco cittadino di Palermo, uno dei più grandi d'Italia, intitolato al commissario Ninni Cassarà, ucciso dalla mafia il 6 agosto 1985. Al taglio del nastro c'erano il vice direttore generale della polizia, Francesco Cirillo, Laura Iacovoni, vedova del commissario Cassarà e il sindaco di Palermo Diego Cammarata.Il prefetto del capoluogo siciliano Umberto Postiglione.A fare da cornice alla cerimonia d'apertura le esibizioni di pattinaggio artistico nella pista di pattinaggio e una corsa campestre non competitiva lungo i viali del Parco attraversato da quello che un tempo era il letto dell'antico fiume Kemonia. All'anfiteatro si sono esibiti i ragazzi che grazie ad un progetto del Comune hanno frequentato la scuola di Mogol. Tra le meraviglie offerte dal parco Ninni Cassarà, uno splendido agrumeto di diversi ettari, e un curatissimo e colorato roseto.



 Inaugurato il Parco Urbano dedicato a Ninni Cassarà, commissario della Polizia e vice questore aggiunto presso la Questura di Palermo brutalmente ucciso dalla mafia nel 1985. Il parco si estende per 280.000 metri quadrati, con una "superficie verde" di 13.000 metri quadrati. All'interno si trovano un laghetto, diversi piccoli parco giochi e una pista di pattinaggio. I lavori non sono stati ancora ultimati, ma il parco è già fruibile e rappresenta un polmone importante all'interno della città. Palermo 26.11.2011 ( tratto da Google)
 

8 commenti:

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Un gesto molto bello .....mi auguro che ci mostrerai altri particolari di questo mega parco
Buona giornata!

valerio ha detto...

Gran bel ricordo Angelo , grazie !!!

Tomaso ha detto...

Caro Angelo molto interessante quanto affermi, purtroppo la mafia a fatto tante vittime e continuano ad creare terrore, speriamo che un giorno venga debellata, se anche sarà molto difficile che avvenga.
Buona giornata amico.
Tomaso

Vaty ha detto...

Palermo e Cassarà se lo meritano questo spazio.
Grazie per il post. Questa è lodevole informazione.

Paola ha detto...

Un gesto nobile e lodevole... grazie Angelo caro per questa super notizia... ti lascio un abbraccio per un buon weekend... bacino!!!

Monica ha detto...

che post interessante!!

Holyriver ha detto...

Sicuramente il commissario Cassarà se lo merita.
Speriamo che sia tenuto in buone condizioni come Palermo si meriterebbe.
A presto.

Fernando Pagán ha detto...

Buenos dias Angelo, inaugurar un parque es una cosa maravillosa y además lleva el nombre de una persona asesinada.
A disfrutarlo.
Ciao.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...