Giancarlo e Katia Sposi

venerdì 30 marzo 2018

Venerdì Santo


Silenziu,
passa la matri addulurata,
cerca lu figliu amatu
ca si purtaru ccu na vasata.
Silenziu,
tra li vaneddi di lu paisi,
c'è Giuvanni c'accumpagna,
cercannu Cristu ntutti li chiesi.
Silenziu,
si senti lu chiantu,
si chiusiru li porti
a la matri du cori affrantu.
Silenziu,
na spata nnu cori
e u fazzulettu nmanu
ppi salutari lu figliu ca mori.
Silenziu,
 la genti ccu rispettu
accumpagna Addulurata
battiennusi lu piettu.
Silenziu di duluri.
lacrimi d'amuri

 

4 commenti:

Tomaso ha detto...

Caro Angelo, ti faccio tanti e tanti auguri di una buona Pasqua serena molto felice.
Ciao e buon venerdì santo con un forte abbraccio.
Tomaso

EriKa Napoletano ha detto...

Bellissima immagine. Auguro a te e famiglia una Serena Pasqua.

francesca ha detto...

Che meraviglia le tradizioni e che belle le parole che hai postato. Serena Pasqua-
Francesca

silvia de angelis ha detto...

Bellissimi versi in uno speciale e interessante vernacolo
Auguri per una serena Pasqua,silvia

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...