giancarlo e katia sposi

giancarlo e katia sposi
2 luglio 2014

mercoledì 4 giugno 2014

Comunicato


Anche Palermo ha il " Cristo degli abissi ", collocato al largo di Punta Priola, il 17 maggio nelle acque antistanti l'Addaura, ad una profondità di trenta metri la statua, alta due metri ed un peso di 700 chili poggia su una base di due tonnellate, ed è realizzato in materiale ecocompatibile. Con le braccia protese verso l'alto in segno d'invocazione proteggerà tutti i palermitani. Voluta dall'associazione Asd Profdiver in collaborazione con il Rotary Club teatro del sole di Palermo,  con il patrocinio del Comune e la partecipazione dei Vigili del Fuoco che ne ha curato il posizionamento, la statua prima di essere collocata in mare è stata ammirata nella piazza Castelnuovo e nei giardini della cattedrale dove è stata benedetta dalle autorità ecclesiastiche nella figura del vescovo di Palermo, cardinale Paolo Romeo. Dal 18 maggio potrà essere ammirata da tutti i sub in possesso di brevetto di immersione che avranno il libero accesso al luogo.



3 commenti:

ღ ✽ ღ Nancy ღ ✽ ღ ha detto...

(^‿^) ❀

MERCI à toi Angelo pour ces belles photos !
GROS BISOUS d'ASIE
et bonne journée :o)

Paola ha detto...

Che meraviglia!!!
Ora siamo città "gemelle" :-)
Noi liguri il Cristo degli Abissi l'abbiamo dal lontano 1954 sul fondale della baia di San Fruttuoso ad una profondità di 15 metri all'interno dell'area naturale marina protetta di Camogli e Portofino.
Posti splendidi!!!
Ciao Angelo caro un abbraccione!!!

ღ ✽ ღ Nancy ღ ✽ ღ ha detto...

(^‿^) ❀

Un petit bonjour chez toi !

GROS BISOUS et bon lundi cher Angelo !

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...