giancarlo e katia sposi

giancarlo e katia sposi
2 luglio 2014

mercoledì 10 giugno 2015

Congresso Nazionale U.I.F.

Il manifesto dell'evento

Anche quest'anno si è svolto il Congresso Nazionale U.I.F. ( Unione Italiana Fotoamatori ) http://www.uif-net.com/ giunta alla sua 26° edizione. Un momento di incontro e confronto fra tanti amici fotografi amatoriali e professionisti di tutta Italia iscritti alla associazione. Quest'anno l'incontro ha avuto come cornice, la splendida costiera Amalfitana e più precisamente a Maiori ( SA )  un comune di circa 5.000 abitanti della provincia di Salermo, dichiarato dall'Unesco nel 1977, assieme alla costiera Amalfitana, Patrimonio dell'Umanità. Maiori è una località le cui origini risalgono al periodo degli Etruschi. Oltre ad una vista panoramica conta anche di una spiaggia che è la più lunga di tutto il tratto della costa della penisola, situato sul Golfo di Salerno. Tema del Congresso è stato:"Nuove generazioni e fotografia: il mondo dell'immagine oggi". Il Congresso organizzato dalle Segreterie Nazionale, Regionale della Campania e Provinciale di Salerno, è stata anche una occasione di far conoscere agli altri associati provenienti dalle altre regioni le bellezze dei luoghi, con visite guidate agli scavi di Pompei, la splendida Ravello, l'antica città marinara di Amalfi con il suo bellissimo Duomo. Durante il Congresso si è svolta anche una tavola rotonda sul tema "Come i giovani vivono il mondo della fotografia e come è stato vissuto da noi" relatori Giancarlo Torresani e Antonio Mancuso. Inoltre il maestro Torresani è stato l'artefice di un Workshop dal titolo "Fotografia, un linguaggio ambiguo"? Una interessante esposizione della fotografia che a volte per amore di cronaca viene stravolta dal proprio significato. Per noi provenienti dalla Sicilia con un numero consistenti di soci, la giornata di domenica, dopo la conclusione del congresso, è stata l'occasione per visitare Positano, un luogo di villeggiatura sin dai tempi dell'Impero Romano, con le sue tipiche scalinate che portano alla spiaggia Grande, meta di turisti per tutto il periodo dell'anno. Una escursione forse troppo breve per poter assaporate tutta la sua bellezza dei luoghi, infatti il tempo è stato tiranno nei nostri confronti, perchè da li a poco sia la nave che l'aereo ci aspettavano per far rientro nella nostra Isola, com una promessa che saremmo ritornati al più presto. Di seguito una piccola documentazione fotografica dell'evento, e arrivederci al prossimo anno, forse nelle Marche...

Il Presidente Nino Bellia al centro che che apre i lavori congressuali

Il saluto delle autorità di Maiori con a dx il Sindaco Andrea Reale, l'Assessore ai servizi sociali Maria Citro, il Presidende della U.I.F. Nino Bellia, e il segretario Provinciale di Salerno Michele Liotti

Lettura di portfolio a cura di G. Torresani e A. Mancuso

La spiaggia di Maiori

Vista panoramica da Ravello

Il Duomo di Amalfi

Tipica strada di Pompei

Panorama di Positano

Il gruppo dei congressisti a Ravello (foto di M. Savatteri)


4 commenti:

Caramella ha detto...

Belle foto! Grazie per l'informazione.

essec ha detto...

Bravo Angelino ...... esaustivo pezzo ...... appena apro una nuova testata giornalistica ti terrò in considerazione ;-)

EriKa Napoletano ha detto...

Ciao Angelo. Grazie per i commenti. Si, Nancy penso che abbia chiuso il blog perchè anche a me vien fuori permesso negato. Ho visto che non lascia più commenti anche ad altre amiche. Ho chiesto ad un'amica francese ma non mi ha risposto .
Ciao e buona estate!!!

pino ha detto...

Come sempre l'UIF sceglie angoli di paradiso per i suoi congressi. Complimenti vivissimi Angelo per l'esaustiva presentazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...